Alternanza scuola lavoro: Cgil, coinvolgere parti sociali e attivare Cabina di regia


Roma, 20 settembre – “La Cgil continua a sostenere che sull’alternanza scuola lavoro è prevalso finora un approccio superficiale nelle parole e nei fatti. Di fronte all’utilizzo di una metodologia didattica, che potrebbe aiutare i nostri studenti nelle loro scelte formative e nella loro vita a scuola, torniamo a proporre un coinvolgimento reale delle parti sociali per un governo contrattato dell’alternanza”. È quanto dichiara il segretario confederale della Cgil Giuseppe Massafra.

“Chiediamo quindi al Ministero di attivare la Cabina di regia nazionale sull’alternanza e – conclude il dirigente sindacale – di dare continuità all’Osservatorio costituito nel 2018. È l’unica soluzione per evitare i percorsi di scarsissima qualità che la Cgil ha denunciato da subito e che, se necessario, continuerà a denunciare”.