“ABITIAMOLA” – Newsletter novembre 2019

Periodico di informazione ed approfondimento curato dall'Ufficio Politiche Abitative e dello Sviluppo Urbano, Area delle Politiche per lo Sviluppo, CGIL nazionale.


In questo numero:

Il Programma per le periferie previsto dalla Legge 208/2015, ha visto uno stanziamento significativo dello Stato e investimenti, a vari livelli, da parte degli enti locali. Sul programma la CGIL aveva mostrato alcune perplessità. Oggi i Comuni richiedono che quella misura diventi stabile. Si dovrebbe mettere a regime un programma pluriennale, con finanziamenti dedicati e costanti, superando le criticità dei programmi precedenti.
■ Il progetto “Milleperiferie” promosso da Anci Sicilia.

CGIL, CISL e UIL hanno avuto un’audizione presso la Camera dei Deputati, in relazione al Decreto sulla ricostruzione. La richiesta dei territori è da tempo quella di misure che affrontino una volta per tutte le criticità presenti. La sensazione è quella che, come già accaduto, vengano introdotte misure, ancorché positive, ma non sufficienti per accelerare la complessa partita della ricostruzione. Permangono numerosi problemi.
■ Alcuni punti del documento CGIL, CISL, UIL

CGIL, CISL, UIL, hanno incontrato la Ministra De Micheli in relazione a “Rinascita urbana”, il Piano pluriennale per migliorare la qualità dell’abitare del MIT. Le organizzazioni hanno manifestato l’apprezzamento per la previsione di un Piano che affronti il disagio abitativo e il degrado urbano attraverso operazioni di rigenerazione urbana, con una programmazione pluriennale e stanziamenti statali. I fi­nanziamenti sono tuttavia insufficienti per rispondere al fabbisogno.
■ Il programma del MIT.

Studi e ricerche

Legambiente, Ecosistema Urbano 2019;
ISPRA: Il danno ambientale in Italia;
WWF, Urban Nature .

Notizie dalle categorie e dalle associazioni
CGIL, CISL, UIL, Confindustria: Iniziativa a Camerino dell’Osservatorio Sisma centro italia;
CGIL, FP CGIL e SUNIA: Iniziativa Milano “Il diritto all’abitare, Rilanciare l’Edilizia Pubblica con una nuova politica di investimenti”;
SUNIA, Federconsumatori: Iniziativa a Napoli “La crisi abitativa in Italia e in Europa. Difesa dei diritti dli inquilini e utenti del bene casa”.Dai territori: : Lombardia: nuovo Piano di Governo del Territorio a Milano; Lombardia: Progetto Milano 2035, offerta abitativa per i giovani e reti di solidarietà sociale nei quartieri popolari; Lombardia: progetto formativo “Antenne sociali” per una città solidale; Piemonte: contributi ai Comuni per costituire comunità energetiche; Toscana: CGIL e SUNIA sulla possibile modifica della legge in tema di recupero dei sottotetti.

ABITIAMOLA novembre 2019