Il contributo della Cgil all’incontro Europeo IPSE sulla: “Trasformazione del lavoro alla prova della evoluzione tecnologica digitale: le risposte della protezione sociale e solidale”


Si è tenuta all’Aia (NL) il 30 e 31 maggio la 42′ edizione dell’incontro Europeo promosso dall’IPSE sulla: “Trasformazione del lavoro alla prova della evoluzione tecnologica digitale: le risposte della protezione sociale e solidale“.

Il convegno ha affidato a undici relatori provenienti da diversi Paesi europei il compito di affrontare il tema dell’impatto delle nuove tecnologie digitali e della cosiddetta 4^ rivoluzione industriale sul mondo del lavoro e sui nuovi bisogni di protezione sociale. L’ analisi delle potenzialità e dei rischi per il lavoro in questa nuova fase è stata affrontata in chiave multidisciplinare dai diversi relatori.

Alla Cgil è stato affidato il compito di fornire un quadro dell’evoluzione del lavoro parasubordinato nel nostro Paese e più in generale di fornire un primo bilancio sul mercato del lavoro in Italia alla luce del Jobs Act.

La comunicazione è stata curata in collaborazione con Barachetti Corrado Ezio, Claudio Treves e Alessio Gramolati ed è a quest’ultimo che è stato affidato il compito di presentarla e dibatterla con i partecipanti al convegno riscontrando molto interesse.

Download the PDF file .